Ciao, oggi è stata una giornata speciale. Tanti di voi si sono iscritti al blog. Molti hanno commentato. Mentre vi scrivo siamo a 112.000 visitatori.

Questo mi fa pensare che ci sia bisogno di parole di senso anche in rete, non solo nella vita. E ciò è rassicurante.

Scusatemi se stasera non posterò nulla ma voglio rispondere ad ognuno di voi e per farlo ho bisogno di tempo e calma, e poi… vado al cinema!

Vi volevo lasciare però con un pensiero.

Nella vita, l’amore, di qualsiasi forma e dimensione, ha bisogno di una vicinanza distante, o di una distanza vicina. Ha bisogno di parole e di tenerezza. Di essere presente a se stesso. E di calore. Io oggi ne ho sentito tanto nonostante le facce mi siano sconosciute. E dietro questi post, pensieri o articoli, non ci sono solo io, ci sono tante persone. Tutte quelle che hanno lasciato una traccia nella mia vita. Perché da soli non andiamo in nessun posto.

A presto. Buona serata Penny.

8 comments on “”

  1. Favoloso quello che scrivi
    Mi devasta dentro ..in senso positivo
    È la mia vita….separazione figli amore orgasmo…..sei me???
    È bello sapere e leggere che i tuoi pensieri non sono solo tuoi e che qualcuno ha la capacità di metterli nero su bianco
    Grazie

  2. Ma che bella scoperta sei, Penny. Sento che condividiamo alcune cose (se non altro, una dolorosa separazione e due figlie – io ho due gemelle di 8 anni, ma si potrebbe anche dire che loro due hanno me) e voglio seguire i tuoi pensieri e le tue riflessioni.
    Ciao, un abbraccio,
    Giovanna

    • Difficile vero? Per me lo è stato e lo è ancora. Ma l’oggi è migliore del passato. Spero che le mie figlie siano donne in grado di cercare ciò che le farà stare bene, e se si sbagliano abbiano la capacità di andare avanti guardando indietro. Un abbraccio caro a te e alle tua bambine. Penny

    • Ma figurati, in fondo all’articolo ogni tanto esce una linguetta dove c’è scritto: iscriviti. Clicchi. Ti compare un campo da compilare con email. Grazie. A presto Penny

Rispondi