Quando va abbastanza bene, va giá bene. Non si tratta di accontentarsi, ma di godere di ciò che si ha. Il terreno su cui si cammina. Il corpo che ci appartiene. Il tempo che abbiamo.

Non siamo elementi stabili, ma é stabile il fatto di esserci. Ora.

L’amore per le piccole cose: la primavera che bussa, una gentilezza, un bacio di saluto, una giornata di sole, l’aria sul viso, un buon caffé, é un modo per venire a patti con la delusione. Un modo per accettare che alcuni sogni non si sono realizzati. E rivolgerci a noi stessi con clemenza.

Insomma, volerci un po’ bene.

 

4 comments on “Le cose vanno bene.”

    • Difficile, ma poi succedono delle cose intorno a te e capita che ridai valore al solo fatto di esserci. Buona giornata milesweetdiary

Rispondi