Sappi amore mio che posso amarti conservando per te il mio cuore, ma non tutto.

Posso donarti uno spazio d’amore, ma un altro lo riserverò per me.

Posso esserci, ma non sempre.

Posso amarti per quello che sei, ma in alcuni momenti potrei non esserne capace.

Posso stare con te, e desiderare altro. Ma so scegliere.

Posso darti il mio tempo, ma ci saranno parole, gesti e giorni che terrò per me, e amarti lo stesso, anzi di più

Amerò il tuo nome, e non il bisogno. Quel bisogno che non voglio per me.

Ti amerò, ma cercherò di preservarmi sempre, senza sentirmi in colpa.

Non saprai tutto di me. Avrò dei segreti. Saranno miei. Ma cercherò di condividere con te le cose importanti.

E sappi che non cerco l’amore e nemmeno quello che puoi darmi, non mi serve, ma scelgo te. Non come fosse la prima volta, quella non torna più.

E sappi che del nostro amore non ho certezza alcuna.

Scelgo te dopo aver scelto me stessa. Non posso fare diverso. Scelgo te per un attimo che vale, amore mio. E sa di eterno.

 

 

12 comments on “Scelgo l’amore, e me.”

  1. Siiiiiii scegliamo noi❤
    Ti capiamo, sa tanto di rinascita, sa tanto ti avere voglia e non di bisogno.
    Sa di primavera dopo un lungo inverno🍓
    Sogni stupendi cara Penny😚

    • Quando sento parlare alcune donne dell’amore mi sento un’aliena. Io non voglio dare tutto né voglio che l’altro sia tutto per me. Grazie per esserti fermata. Penny

  2. Credo di essermi persa dei pezzi di Penny per strada ma ho capito…ed è schietto e giusto ed è l’amore che si ama.

    • L’amore che si ama è l’amore che non dà tutto, non è tutto. Ogni volta una cosa nuova. Bacini Penny

  3. Che meraviglia!!!!
    Ogni tua parola, pensiero…poesia allo stato puro.
    Grazie per queste condivisioni…leggerti mi da sempre una spinta ad andare avanti. Grazie grazie.
    Grazie ancora.

  4. Che meravigliaaaa!!!!
    Grazie per queste condivisioni….ogni tua parola o pensiero è poesia.
    Leggerti è sempre una spinta per me…ad andare avanti,avanti e avanti.
    Grazie grazie carissima Penny

    • Mi fai felice. Scrivere sul blog non è sempre facile, non sai se qualcuno ti legge e cosa pensa di ciò che scrivi. I nomi sono importanti, qui sono tutto quello che ho, insieme alle storie. Quindi grazie te lo dico io Federica che ci sei e percorri con me questo pezzo di strada. Bacetti.

Rispondi