possibilità

Le cose non sono mai come sembrano.

Ciò che conta sono le cose mutevoli dell’oggi e del domani. Non quelle eterne, insopportabilmente immutabili di ieri. Per capire dove stiamo andando abbiamo bisogno di sapere da dove siamo venuti.   Per questo non dobbiamo dimenticare mai di tornare a casa. Se i giorni non sono lineari e noi pure, chissà perché li vorremmo diversi […] Read more…

Il disordine delle cose.

Il gatto, di ritorno dalla campagna, si è ammalato, così ogni mattina mia madre lo nutre con siringhe di pastiglie e tonno, e io lo tengo stretto. Ne usciamo graffiate e perplesse. Con la puzza di pesce che ci fa compagnia tutto il giorno, ma ci prendiamo cura. O meglio, lei si prende cura e lo […] Read more…

Quando ci innamoriamo dell’amore.

  Oggi mi chiedevo perché ci innamoriamo dell’amore e non dell’uomo. Perché lasciamo che la persona che abbiamo scelto ci tratti male o semplicemente non ci tratti. Perché rimaniamo legate a un’idea dell’amore e la idealizziamo senza riuscire a dare uno stop. Perché continua a mancarci uno che ci fa male. Magari ci lascia e ci riprende. Oppure ci tratta come […] Read more…

I figli ci deludono ogni giorno un po’. E si salvano.

Ieri sera parlavo con la mamma di un mio alunno. Dopo cinque di anni scuola, anche le mamme sono un po’ mie, e non posso fare a meno di essere partecipe quando condividono stati d’animo. Era triste e arrabbiata per alcuni comportamenti del figlio. Inutile dire che mi ci sono rivista, ho visto il mio volto addolorato quando le cose non […] Read more…