solitudine

La vita nel frattempo.

Non so come sia possibile, ma gli alberi di Natale sono sempre belli. La stellina in alto ha richiesto parecchi tentativi, prima di rimanere storta al suo posto. Le palline dietro non ci sono. Ne avevamo solo metà. Ho detto: “Intanto dietro non si vede”, mi hanno detto le due. In effetti, va bene così, […] Read more…

Quell’oggetto rotto. La famiglia.

  Siccome la vita è quel caos cosmico che ci attraversa, sabato è stata una giornata difficilissima. Sapete quando un oggetto si rompe, e tu ci tieni così tanto che fai di tutto per ricomporlo e sei dispiaciuta e ti viene da piangere. Ma non lo puoi ricomprare perché non sarebbe la stessa cosa. Allora […] Read more…

Se non sono la fidanzata di Fedez.

Leggo un post a mia figlia. É una mia risposta ad una donna che ha difficoltá a lasciare il suo bambino al padre. Vorrei sapere cosa ne pensa. Spero sempre di sollevarmi. Di sapere se faccio le scelte giuste. E so che sbaglio, perché non é a lei che devo chiedere. Ma, a volte, avrei […] Read more…

L’arte di lasciarci in pace.

Pensiamo di non far bene mai. Pretendiamo sempre di più. In un vortice che ci chiude il respiro. Non siamo mai contente. Gli uomini lo dovrebbero sapere. L’urgenza del “fare” ci accompagna e ci piega le ginocchia. Se ci fermiamo siamo fottute. E sì, ogni tanto, vorremmo sentirci dire che siamo brave bravissime perché noi […] Read more…