Ai figli. Ci sono cose da dire.

Pennypensiero: Sorridi. Sii figa, vestiti di rosa, principessa sexi, e canta “Viva la mamma”. 

Se gli italiani si riconoscono in Sanremo. Io non mi riconosco nelle donne di Sanremo. Tre finalisti: un duo, un gruppo, una donna. I primi due (tutti maschi) portano canzoni con temi sociali. La terza, una donna giovanissima, canta l’amore. Dovremmo farci due domande sul perché non chiediamo di più a noi stesse. Dicono che […] Read more…

Ai figli ci sono cose da dire.

A tutte le madri e a tutti padri che provano a essere un porto sicuro per i loro figli. Alla nostra umanità fallibile. E non importa che siano venuti da noi, o che ce li siamo andati a cercare laggiù. Ci sono cose che i nostri figli dovrebbero sapere, e spetta a noi dirle. Con […] Read more…

Siamo persone. Sembrerebbe.

Per i bambini non esistono confini. Se non quelli che mette l’uomo. Siamo persone. Sembrerebbe. E di fronte alla tenerezza non possiamo che inchinarci. E chiedere scusa. Per le differenze che creiamo. I muri che costruiamo. Per le reti. Il filo spinato. La paura che instilliamo. Siamo persone. Sembrerebbe. Di sicuro lo sono i bambini. […] Read more…