Cinzia Pennati - Il Matrimonio Di Mia Sorella

Autodeterminazione

Vorrei essere forte come te.

Vorrei essere forte come te, dicono. Non sanno quanto sono fragile. Non sanno che mi frantumo ogni tre per due. Non sanno che ho paura. Di perdere me stessa. L’amore delle mie figlie. Di non essere capace. Di sbagliarmi e prendere delle grandi fregature. Ho paura del mio corpo quando sento piacere, come una felicità […] Read more…

Alle anime non addomesticate

    “Il modo più comune per portare una madre al crollo, da tempo memorabile, è costringerla a scegliere tra l’amore per il figlio e la paura che la comunità farà del male a lei e al figlio se non si conforma alle regole”. Ecco dove sta l’inghippo. Perché siamo tormentate quando capiamo che una […] Read more…

La sorellanza. Noi e gli occhi di Josephine.

Ogni presentazione cresco un po’. Mi porto a casa osservazioni, volti, abbracci, ma, soprattutto, occhi. Alcuni si scrutano con curiosità per la prima volta, altri luccicano per l’emozione, dato che il nostro incontro è iniziato tanto tempo prima. È iniziato segreto, digitando parole sulla tastiera, perché ci sono momenti in cui non riusciamo a dire […] Read more…

Agire la vita.

  Come è difficile, a volte, essere felici. Che è più facile essere infelici. E restarci. Dare la colpa agli altri per le cose che non accadono. Che non vanno bene. Come se non avessimo nessun potere di direzionare la nostra esistenza.  Di virare, se necessario. Una vita di se, io non la voglio. Non […] Read more…