Morte. Passaggio. Vita. Solitudine. Dolore

Se l’amore si rompe. La solitudine irrompe.

Ho sempre avuto una paura matta di perdere l’amore, come se fosse una questione di merito. Un po’ come la scuola. Se sarò abbastanza bella, abbastanza brava, se gli farò sentire il mio amore, lui mi amerà. Così, tanto per non sbagliarmi, mi sono tenuta stretta una storia che mi è valsa l’adolescenza e oltre; […] Read more…

Non ti muovere.

Non muoverti. Resta lì e aspetta. Accanto alla verità. Prima o poi sopraggiunge. Come una cometa. Disegna la rotta. Non muoverti. Resta lì quando non capisci.  E non sai che farne di te. Resta lì. Non muoverti. Continua ad amare. Nonostante i tradimenti. Le ferite. I rifiuti. Continua. Persisti. Insisti. Il tempo fermo non è […] Read more…

Una storia d’amore.

Ho una storia da raccontarvi. Lei si chiama Laura, ha sue figli, un maschio e una femmina, rispettivamente di 16 e 14 anni. È separata all’incirca da una decina d’anni. La sua è una separazione difficile. Lavora nell’amministrazione pubblica. I suoi orari di lavoro sono abbastanza buoni per permetterle di seguire i figli. Il punto […] Read more…

Quello che resta.

Ieri ha piovuto su di me. Di quelle piogge forti, che non ti beccano in pieno, per un pelo. Ma che sono monito e paura feroce. Ho vissuto il dolore, non mio, di una persona a cui voglio molto bene. Ho sentito male. Perché sapevo che nulla di ciò che avrei fatto o detto avrebbe […] Read more…

Charlie. Non so parlar d’amore per lui.

Mi verrebbe da dire che non so parlare d’amore. In questo caso non riesco a farmi un’opinione. A capire da che parte stare. Se c’è una parte in cui stare. Se è giusto mettere fine alla sofferenza o se quella sofferenza fa parte della vita a cui due genitori chiamano il loro bambino. Non so se quel padre […] Read more…