Non muoverti. Resta lì e aspetta.
Accanto alla verità.
Prima o poi sopraggiunge.
Come una cometa.
Disegna la rotta.

Non muoverti. Resta lì quando non capisci. 

E non sai che farne di te.

Resta lì. Non muoverti.
Continua ad amare.
Nonostante i tradimenti.
Le ferite.
I rifiuti.
Continua. Persisti. Insisti.

Il tempo fermo non è mai perso.

Resta lì. Non muoverti e aspetta.
Quando è buio. E il sole non ne vuole sapere di sorgere.

Resta lì.

Quando la solitudine comprime. 

E il paracadute non si apre. Forse nemmeno c’è.

Resta lì e aspetta.
Senti il dolore.
Come brucia.
Che scappare non serve.

Resta lì. Non muoverti.
Quando l’amore fa male.
Non seppellire la sofferenza.
Semina fiducia.

Ancora. Di nuovo.

Credi in te.

Il cielo copre.
Gli uomini dentro.

Resta lì. E aspetta.
Quando tutto finisce.
Qualcosa inizia.
E spesso ha la forma della bellezza.

Resta lì. E aspetta.
Paziente.
Non c’è fretta.

Quando le ferite sanguinano.
E mentre guariscono tu non ti muovere.

Resta lì e aspetta.
Nell’abitudine dei giorni. Quelli che scorrono.
Non muoverti.
Il tempo di alzare lo sguardo.

La vita ti è accanto.

E all’improvviso ti accorgi che ne hai fatta di strada.
Stando ferma.

Quando ti perdi. Ti prego, non cercare.

Stai lì. Non ti muovere.
E aspetta.
Fidati di te.

Ascolta la persona che sei.
Spalanca gli occhi.
Come quando eri bambina di fronte alla meraviglia.

Non temere. 

La vita ti trova. 

Sempre.

 

 

 

Penny


9 comments on “Non ti muovere.”

  1. Penny cara, ecco mi sento così’ oggi: non so che farne di me.
    La mia vita e’ deragliata come un treno impazzito.
    L’amore, il lavoro, i sogni, tutto perduto.
    Resto ferma, come dici tu.
    Grazie. Per la tua profondità’, per il tuo conforto che oggi e’ l’unica cosa al mio fianco.

    • Ti avevo perso…resta ferma, se il treno deraglia, lascialo deragliare, siediti e guardalo. Disperati, riposati, respira, lascia andare i sogni. Ce ne saranno altri, quelli non finisco. Giuro. Lo sai che se vuoi puoi scrivermi anche se la mia vita è un casino…penny@sosdonne.com
      Altrimenti prenditi cura di te e fammi sapere.
      Ps: quando qualcosa finisce, qualcos’altro inizia. Non dimenticarlo.
      Sono qui. Penny

  2. Pure io sto qui ferma ad aspettare che qualcosa accada e intanto continuo ad amare. Mi sembra tutto inutile. Mi pare di sprecare il tempo e di sentirmi inadeguata e fuori posto. Assaporo tutta la mia sofferenza, vedo le mie ferite e aspetto che, come dici tu, la vita mi trovi.
    Che ora proprio non mi pare di vivere.

    • Non è mai tempo perso, amare. Il tempo perso o sprecato è quello in cui ci buttiamo via, ci diamo all’altro, senza ricevere niente o poco. Quindi, tu ama, la vita ti troverà, ma prenditi anche cura di te. Se vedi che fa troppo male. Cambia strada se ce la fai. Perché, a cambiare strada ci si riesce. Ti abbraccio Penny

Rispondi