cambiamenti

La felicitá ragionevole.

Esiste un tipo di felicitá. Ragionevole. Quella che ci guida verso rotte chiare. Un indirizzo di studi per un lavoro sicuro. Un buon stipendio per l’uomo. Un impiego che lasci spazio alla famiglia non troppo vocazionale, per la donna. Un amore d’altri tempi. Una casa abbastanza grande con la stanza per il futuro figlio o […] Read more…

Dai quarant’anni. L’amore e altre cose.

  Si dice una donna prima di dare uno scossone alla sua esistenza vada dal parrucchiere e cambi taglio (di cui spesso i mariti non si accorgono, figurarsi del resto!). Comunque io sono la regola. Per me è stato davvero così. Esistono due vite. Quella del prima e quella del dopo. E tutte e due ho dato […] Read more…

Doni. La vita ne è piena. Coglierli è il nostro compito.

Una sera d’estate seduta di fronte al mare, con il golfino sulle spalle. Un sorriso gentile dall’altra parte di un qualsiasi negozio della mia città. Un figlio che respira mentre dorme, e tu lo guardi. Il caffè nel tuo solito bar. L’odore della pioggia sull’asfalto quando piove in giugno. Le figlie che ti assaltano di baci […] Read more…

Posta per voi da una di voi.

Cosa ho capito dalla mia separazione.   Ho capito che ai figli non bisogna chiedere se hanno fatto i compiti o se hanno mangiato ma se sono felici.   Che il senso di colpa ti può divorare ma che la parola felicità stona se messa vicina a senso di colpa.   Ho capito che la […] Read more…