Scelte

La strada non ci fa caso.

Non siamo obbligate a fermarci davanti allo specchio a chiederci cosa ne penseranno gli altri di noi. Della nostra vita. Non siamo obbligate ad ascoltare fingendoci partecipi o divertite. Né a far finta di essere forti. Non siamo obbligate ad essere irresistibili, né quello che non siamo. La strada non sarebbe meno faticosa. La strada […] Read more…

Cloe. L’altra.

Marco è rientrato tardi. Quando suo suocero se ne è andato, ha messo a letto i bambini e si è fatta un bagno. Aveva ancora freddo nonostante si fosse buttata sotto la doccia appena rientrata in casa. Ha spento la luce e si è infilata nella vasca. L’acqua era quasi ustionante. Ma quel male le faceva bene. […] Read more…

Ho un sogno.

Ho un sogno. Fatto di parole. Che racconti di noi. Di chi ce l’ha fatta. Di chi resta indietro. E non sa come tornare. Ho un sogno. Che unisca gli uomini. Tutti. Che permetta di scegliere. Di concedersi la paura. Di non soccombere. Ho un sogno. Fatto di pace. Di terre condivise. Di bambini salvati. Di giorni felici. Ho un sogno. […] Read more…

Se l’anima é stropicciata.

É successo che una di voi, che abita lontano da qui, in Nuova Zelanda, a cui sua madre ha donato un nome bellissimo tra l’altro, stesse facendo una ricerca in rete e abbia digitato queste due parole: “anime stropicciate”. La cosa buffa é che sono uscita io. Allora si é fatta un giretto nel blog […] Read more…

Senza crolli non si puó ricostruire.

Oggi chissá perché mi venivano in mente tutte le volte in cui mi sono sentita brutta. Forse perché ho incontrato una mia ex compagna delle superiori fighissima. Di quelle che spopolavano. Comunque sentirsi brutta vuol dire tanto altro. Non piacersi, ad esempio. Avere una certa idea di sé e portarsela dietro. Nella vita mi sono […] Read more…