I genitori senza spina dorsale. I figli regnanti.

Ovunque mi giri qualcuno ci fa il culo. Come genitori intendo. Si parla di noi rispetto al passato come degli essersi senza spina dorsale, incapaci di dare regole. Si parla dei bambini come di piccoli dittatori, maleducati, regine e re della nostra vita. Ci dicono che facciamo gli amici dei nostri figli, non in grado […] Read more…

Un uomo. Un padre.

Qualche giorno fa mi è arrivato sul blog un commento molto importante, almeno per me. Prima di rispondere ci ho pensato, perché mi aveva davvero colpito e non volevo rischiare di essere banale. Mi piacerebbe che lo leggeste con attenzione, cercando di liberarvi del giudizio, che poi non serve a nulla, soprattutto a noi stessi. […] Read more…

Cloe. La famiglia

Siamo tutti a casa di Bice. Tutti, a parte mio fratello Lorenzo, che riesce sempre a svignarsela. Mia madre e i miei zii discutono chiusi in cucina da mezzora. Stanno litigando. Questioni di eredità, credo. La nonna ha diviso tutto con equità, è sempre stata giusta, a parte la casa al mare, che mi è […] Read more…

La fragilità che ci salva.

  Dovremmo parlare ai nostri figli della fragilità. Dovremmo raccontargli cosa sono le paure. Quello che non riusciamo ad essere.  Indicargli la strada per l’accettazione invece di dirgli che li salveremo. Che non siamo gli eroi delle loro fiabe né facilitatori di sogni.  Raccontare quanto sia difficile e ardua, a volte, l’esistenza.  Parlare di quando […] Read more…

Se all’improvviso non esiste.

Non esiste all’improvviso, nemmeno quando pensiamo che le cose ci capitino e siano tegole sulla testa. Solo la morte è irreversibile. Quella spesso capita all’improvviso, e quando ci sbatte in faccia la finitudine non siamo mai abbastanza preparati. C’è una frase che mi gira in testa da un paio di giorni. Ho letto da qualche […] Read more…